L’aereo scomparso coi nostri cittadini a Los Roques (Venezuela)

CI HA MOLTO COLPITO OLTRE CHE INCURIOSITO QUESTA TRAGEDIA DI CITTADINI COME NOI. GENTE CHE LAVORA E CHE UNA SOSPIRATA VACANZA SE LA PUO’ CONCEDERE, SPOSINI CHE VANNO IN LUNA DI MIELE, BAMBINI FELICI COI LORO GENITORI IN GITA. NON POSSIAMO RESTARE INSENSIBILI E FERMI MAGARI NEL NOSTRO EGOISMO E/O MENEFREGHISMO DI FRONTE A QUESTA TRAGEDIA! FACCIAMO QUALCOSA! DOCUMENTIAMOCI, PASSAPAROLA, SOSTENIAMO E, PERCHE’ NO, PREGHIAMO. – ECCO L’ARTICOLO E I DATI:

http://ritayari.myblog.it/media/01/00/47afb48eea0cacd587f69bd0869223bf.mp34 gennaio 2008 – La tragedia dell’aereo scomparso nel mar caraibico di Los Roques (Venezuela) senza lasciar traccia.
f5bdb4992bcc6deaac46722ed1d756ec.jpg


Il velivolo è scomparso (forse precipitato in mare) alle 9:40 del mattino di venerdì 4 gennaio (15:20 ora italiana). Il LET-410 di Transaven trasportava 18 persone e la causa apparente della tragedia è il guasto (improbabile e strano) di entrambi i motori. A bordo otto connazionali di cui un’intera famiglia di Ponzano Veneto, varie persone tra cui due sposi novelli.a6fa898cb44b9d03e0266bc83dc370f6.jpg

La famiglia DuranteIl dramma degli 8 italiani scomparsi in Venezuela il 4 gen 08.pdf00c6b2cbec9c0c66f2a80540b7e3c9a1.jpg

53ac2bbc6a177c3534ba1f776aa0e15f.jpgEmma e Sofia

I due sposini, Stefano e Fabiola, che avevano toccato il paradiso con un dito coronando il loro sogno d’amore 92dbc584909f34451b6e5db9350e38c2.jpgsposandosi a fine anno 2007, in luna di miele, finiti sull’aereo maledetto, hanno ora un sito creato apposta dagli amici per sensibilizzare la ricerca. Il sito si chiama: http://www.stefanoefabiola.org/news.html  (dal quale la foto degli sposini è tratta) è in via di divulgazione per dare e soprattutto ricevere possibili notizie in merito alla scomparsa dell’aereo, dato che non si trovano rottami. Forse si è inabissato nel punto in cui dovrebbe esser caduto, circa 1200 metri di profondità, o forse è caduto su un’isola. Non lo sappiamo, si ipotizza, in maniera plausibile, persino il dirottamento e sequestro dell’aereo, come già accaduto anni fa, da parte di narco-trafficanti senza scrupoli. Quest’ultima ipotesi avvalorata dal fatto, come si apprende dalle notizie recenti, da strani eventi successi (ascolta il servizio qui sotto).
State ascoltando o vedendo nei vari TG notizie e novità su questa tragedia? No! – Sembra andata nel dimenticatoio! Ed è per questo che serve tener viva la voce, altrimenti c’è il rischio che vengano abbandonate le ricerche per sempre. Troppo impegnati i telegiornali per le vicende della politica italiana, distolgono noi cittadini italiani da questa tragedia che colpisce un pò tutti. Soprattutto pensando alle due bimbe Emma e Sofia coi loro genitori! Ascolta questo raro servizio su SKY News del 18 gennaio 2008:
http://ritayari.myblog.it/media/00/02/7fc0bef27cce5dbe4ee32e18814e2d88.mp3

Chissà se qualche amico che legge questo blog, magari dagli USA , può in qualche modo parlare con quelli di TerraServer per dare una mano agli amici e ai familiari che cercano queste persone a metter su qualcosa sulla falsa riga di ciò che è stato fatto per Jim Gray un anno fa?
Visitate e leggete il sito di Stefano e Fabiola, magari scrivendo un messaggio di appoggio, oltre che per gli sposini anche per gli altri scomparsi.

IL VOLANTINO TRATTO DAL SITO:  VOLANTINO_INFORMATIVO.pdf

Vogliamo la verità e soprattutto i nostri connazionali! Grazie a tutti, particolarmente a Fabio Carucci’s WebLogs e un grande BRAVI agli amici di Stefano e Fabiola per la loro opera di sensibilizzazione e la creazione del sito sopra riportato.

L’aereo scomparso coi nostri cittadini a Los Roques (Venezuela)ultima modifica: 2008-01-20T00:05:00+01:00da ritayariangelo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento