Zio Angelo… ora lo immagino…

Riccione, 2 Novembre 07 – Commemorazione defunti.

7db943701457f31c6d350371f1ceff38.jpg
http://ritayari.myblog.it/media/02/02/8b23aeaebb68666860f5dadf5705e67c.mp3

Gil Brezza (estate 2002) dedica “Tutti quanti abbiamo un Angelo” (di Ron) a mio zio Angelo appena scomparso!

Mio zio Angelo…. Ora lo immagino per davvero un Angelo! Guarito in tutto e per tutto da ogni sua malattia e soprattutto da quel suo grave ”Handicap” che, dall’età di tre anni l’ha sconvolto accompagnandolo  per tutta la vita.. fino alla sua fine tragica! La causa di questa sua fine io la attribuisco soprattutto alla “malasanità”! Nato perfettamente sano il piccolo “Angelino”, a circa tre anni, fu colpito da una forma acuta di “meningite”, una malattia tremenda che quando colpisce un bambino, questi difficilmente sopravvive! Angelo sopravvisse ma, ahimè, rimase tremendamente segnato nel suo cervello e non fu più un bambino normale come gli altri. Però è rimasta sempre in lui la gran simpatia; talvolta burbero, birichino, e capriccioso. Alla base di tutto lo ricordo per la sua bontà in fondo alla sua psiche turbata. All’età di 62 anni, ricoverato per una banale influenza, trascurato in ospedale, in corsia, morì inspiegabilmente! Poi si scoprì per setticemia causata da un’infezione trascurata e sottovalutata (non è stata inoltrata alcuna denuncia: Angelo avrebbe perdonato!). Come è stata ingiusta la vita per lui quando aveva tre anni così è stata ingiusta nel lasciarlo morire così: trascurato, causa il suo handicap, da questa società di malasanità che relega all’ultimo posto, o non assegna per niente neanche un posto, gli handicappati, previlegiando spesso i cosidetti “normali”… o raccomandati!

* * * * *49900ba1d73d7ba5b57e013be09ce9e4.jpg

 

1996. ottobre – In gita al Santuario della Madonna di Caravaggio, con sua sorella: mia mamma Emilia detta Mimma.

 

indirizzi utili sull’argomento handicap:

http://www.idisabili.com/component/option,com_frontpage/Itemid,1/

http://www.telefonoh.it/

Tutti quanti abbiamo un Angelo (Ron)

(testo tab. con accordi)

Do Fa Do Sol7

 Do                                          Fa

Tutti quanti abbiamo un angelo

Do                                          Sol7

Tutti quanti abbiamo un angelo

Do                                          Fa

Ma come non hai mai sentito

Do          Sol7

cantare il tuo angelo?

Do                                          Fa

Ha una voce di velluto come un vento

Do          Sol7

che ti scioglie dolcemente e tocchi il cielo con un dito

Do          Fa           Do          Sol7

Tutti quanti abbiamo un angelo…. tutti quanti abbiamo un angelo

Do          Fa           Do          Sol7

Tutti quanti abbiamo un angelo…. tutti quanti abbiamo un angelo

 Do          Fa

Ha il profumo di un bambino,

Do          Sol7

è un soffio d’ali, è un fremito in casa.

Do          Fa

Quando sei in cucina e mangi un’insalata

Do                 Sol7

in silenzio lui ti ruba la marmellata.

Do          Fa

Senti un botto, bumm! è lui che scappa via,

Do          Sol7

poi fa una corsa per poter restarti a fianco,

Do          Fa

è un respiro che accompagna il tuo respiro

Do          Sol7

quando ridi, quando piangi, quando dormi…

 Do          Fa           Do          Sol7

Tutti quanti abbiamo un angelo…. tutti quanti abbiamo un angelo

Do          Fa           Do          Sol7

Tutti quanti abbiamo un angelo…. tutti quanti abbiamo un angelo

 Do Fa Do Sol7

 Do          Fa

Anche quelli che non credono più a niente,

Do          Sol7

anche quelli che non amano la gente,

Do          Fa

anche quelli che non sanno più sognare

Do          Sol7

quando è inverno e fuori sta per nevicare.

Do          Fa

Anche i violenti che continuano a sputare,

Do          Sol7

quelli che uccidono e vogliono comandare,

Do          Fa

anche quelli che hanno un buco dentro al cuore

Do          Sol7

basta solo chiudere gli occhi e un angelo…sta per cantare

Do          Fa           Do          Sol7

Tutti quanti abbiamo un angelo…. tutti quanti abbiamo un angelo

Do          Fa           Do          Sol7

Tutti quanti abbiamo un angelo…. tutti quanti abbiamo un angelo …….

 

Zio Angelo… ora lo immagino…ultima modifica: 2007-11-04T09:30:00+01:00da ritayariangelo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento